Sprazzi di Nobiltà

la loro storia è anche la nostra storia

conte Magnoni (?)

Iniziamo la pagina dedicata alla città di Ferrara con un “nobile sconosciuto”. 

conte Magnoni (?) e Giuanén dal céc

conte Magnoni (?) e Giuanén dal céc

Questa foto ci è stata venduta da un calzolaio di via Porta Po che ci ha raccontato di  aver trovato nel locale da lui affittato negli anni ’50. Pare che i ritrattati siano Giuanén dal céc e il conte Magnoni.  Pare che i due fossero talmente amici da trovarsi ogni giorno, caldo o freddo che facesse, in Piazza Ariostea e mentre Giuanén “insfilzéva” le cicche delle sigarette nascoste tra l’erba col suo bastone dotato di un chiodo in punta, il conte Magnoni si lamentava della sua dura vita di uomo senza più risorse economiche. Pare anche, sempre secondo il calzolaio di Porta Po,  che alla morte del conte si scoprì che aveva, invece,  un ingente patrimonio in danaro, immobili, oggetti d’arte e, soprattutto, quadri. La sua quadreria, pare, non si sa dove è finita così come nessuno sa se, davvero, il conte  si chiamasse Magnoni. Pubblichiamo la foto con la speranza che qualcuno ci sappia dare una qualche notizia non tanto sulla quadreria ma sul conte perché, osservando la foto, non possiamo che essere curiosi della sua vita e del suo “stile”! Anticipatamente, a chi  vorrà  scriverci (posta@sprazzidinobilta. it) lasciamo un sentito GRAZIE!

* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *

Categories
Famiglie nobili